Apertura iscrizioni
Omologazione titoli avvocato in spagna 2018

NEWS

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

  • 05/07/2016 - NUOVO SCANDALO ABOGADOS IN SPAGNA
bandiera-spagna-euro-2012.jpg Cronaca di una “MORTE ANNUNCIATA”

Ieri, Lunedì 4 Luglio 2016, le maggiori testate giornalistiche spagnole hanno pubblicato la seguente notizia: “...El Observatorio contra la Corrupción ha denunciado ante la Fiscalía de Madrid un fraude en la convalidación al margen de la normativa de los títulos de licenciado en Derecho a unos 500 italianos por parte de la Universidad Rey Juan Carlos I, que podrían haber pagado hasta 11.000 euros por ello...

...Un procedimiento que, según la denuncia, contraviene la norma, según la cual la homologación convalidación de estudios extranjeros no permite la obtención de un título distinto a los de Grado o Máster...”
(Fonte: El Confidencial)

Questo colossale scandalo, che ad oggi pare essere il più grosso mai registrato tra i mass-media spagnoli nella storia della libera circolazione dei titoli, e' il risultato di un'attività commerciale/pubblicitaria di alcune società e dell'Università Spagnola Rey Juan Carlos I , che sembra abbiano promesso e illuso centinaia di aspiranti Abogados che avevano l'intenzione, la volontà e la necessità di riporre la propria fiducia, per l'ottenimento del titolo professionale, nel Regno di Spagna, proprio come tantissimi loro predecessori che ad oggi esercitano serenamente la professione di Avvocato in Italia. Bisogna inoltre sottolineare che, in alcuni casi, queste società con sede in Italia non erano altro che “lo specchietto per le allodole” di società battenti bandiera spagnola che utilizzavano la caratteristica di aver sede in Spagna per arrogarsi un valore aggiunto che ad oggi invece potrebbe rivelarsi un vero e proprio scudo per sfuggire e/o rendere più complicata la richiesta di giustizia di coloro che, da quanto scritto dalle testate giornalistiche, sembra siano caduti in una trappola. Queste società, proponevano il loro percorso avvalendosi di interpretazioni di stralci di normative Spagnole e di sentenze di giudici italiani che chiunque, con un occhio un po piu' esperto e non spinto dalla necessità del tanto agognato titolo, avrebbe reputato insufficienti ed avrebbe , dunque, approfondito maggiormente.

Quali sono stati i punti sui quali avrebbero dovuto riflettere gli italiani:

1. Legami tra società/sedi Italiane e/o Spagnole e quindi la piena consapevolezza di affidare in alcuni casi le proprie sorti a una società Spagnola con tutti i pro e i contro a ciò correlati.
2. Un'eccessiva esposizione di normative ed interpretazioni a giustificazione di un corso di studi, sostenuto solo da un'unica università in tutta la Spagna, tanto ostentato da distogliere l'attenzione dall'effettivo percorso spagnolo attualmente in vigore.
3. Che questa soluzione “senza Master e senza esame di stato” veniva proposta anche dalle stesse societa' che avevano gia' proposto, in passato, ad altri Italiani la fantomatica “VIA RUMENA”
4. MA SOPRATUTTO: Non aver ascoltato i consigli dati da noi che, dall'alto della nostra esperienza, professionalità e competenza internazionalmente riconosciuta, ci siamo sgolati per mesi nell'evidenziare tutte le falle dal quale questo percorso “alternativo” faceva acqua!

PERTANTO

Per coloro che si trovano adesso in questa triste situazione: mettersi IMMEDIATAMENTE in contatto con noi per cercare soluzione.

Per coloro che intendono intraprendere adesso la via spagnola: mettersi IMMEDIATAMENTE in contatto con noi per aver accesso a un percorso che realmente conduce al titolo di AVVOCATO ITALIANO certi della legittimità e fattibilità dello stesso.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA BROCHURE INFORMATIVA DEL MIGLIOR PERCORSO AD OGGI DISPONIBILE IN SPAGNA CHE TI PORTERA' AD OTTENERE IL TUO TITOLO DI AVVOCATO ITALIANO NEL PIENO RISPETTO DELLA LEGALITA' E NEL MIGLIOR RAPPORTO PREZZO/QUALITA'.


  • 16/03/2016 - Abogados e dispensa dalla prova attitudinale: le Sezioni Unite fanno chiarezza
Bandiera-Italiana.jpg L'avvocato stabilito può ottenere la dispensa dalla prova attitudinale se ha esercitato in Italia in modo effettivo e regolare la professione con il titolo professionale di origine per almeno tre anni.
Tale presupposto non è integrato ove l'avvocato stabilito abbia esercitato la professione, seppur in buonafede, con il titolo di avvocato invece che con il titolo professionale di origine.
E’ quanto si legge nella sentenza delle Sezioni Unite della Corte di cassazione di ieri (15 marzo 2016 n. 5073 ), con cui vengono chiariti i requisiti in presenza dei quali l’avvocato stabilito può ottenere la dispensa dalla prova attitudinale e l’iscrizione all’albo.

Fonte: www.quotidianogiuridico.it

Se vuoi scaricare la sentenza in formato PDF clicca qui: Clicca qui
 


  • 08/02/2016 - Il CNF fa chiarezza sul percorso per diventare avvocato in Romania presso la "Struttura Bota"
bandiera-della-romania-39695683.jpg A conferma di quello che abbiamo sempre sostenuto in merito alla via rumena compiuta presso la "Struttura Bota" ecco qua di seguito il link per scaricare l'ultima sentenza in merito alle iscrizioni come Avvocati Stabiliti in Italia.
Scarica il documento ( fonte altalex.com )
   


  • 23/09/2015 - STREPITOSO SUCCESSO PER LA PRIMA SESSIONE DI ESAMI ON-LINE
q3ot7q6c.png Si e' appena conclusa la primissima sessione di ESAMI ON-LINE volti al riconoscimento della propria Laurea italiana all'equivalente titolo di GRADUADO EN DERECHO e facenti parte del nuovissimo percorso studiato e messo a punto dalla ns. società' in collaborazione con le diverse istituzioni spagnole. Ciò che differisce dalla totalità delle altre soluzioni proposte da qualsiasi altra società e/o università è che oltre ad aver fatto compiere gli studi ai nostri assistiti in modalità' totalmente on-line anche gli stessi esami si sono svolti via internet (Ricordiamo che tali ESAMI on-line sono un' ESCLUSIVA di OmologazioneTitoli.it).
Per ogni materia gli studenti avevano a disposizione una batteria di test a crocette di 10 domande ottenendo il superamento dell'esame stesso rispondendo correttamente a SOLE 5 domande, considerato il fatto che le risposte sbagliate non comportano NESSUNA PENALITA'.
Al termine dell'esame on-line si e' svolto un briefing in diretta streaming con gli studenti dal quale e' emerso un livello di gradimento e di soddisfazione unanime. Entro pochi giorni riceveremo i risultati degli esami sostenuti oggi per i quali ci aspettiamo, anche in questo caso, un successo del 100% di promossi, grazie solo all'altissimo livello di formazione impartita. (Non appena riceveremo i risultati sarà' nostra premura tenervi aggiornati)
Tanto successo ci ha spinti a presentare ai nostri studenti, durante questo briefing e in anteprima assoluta, la nostra ultimissima novità' e cioè' quella di poter sostenere anche per la terza ed ultima tappa del nostro percorso l'esame in modalità' TOTALMENTE ON-LINE riducendo cosi' al minimo di UN SOLO viaggio in Spagna le uscite per il sostenimento degli esami.

Non possiamo fare a meno di pubblicare, nel pieno rispetto della privacy dei nostri clienti, alcuni degli innumerevoli messaggi di congratulazioni che ci sono stati inviati da chi ha appena sostenuto l'esame on-line regalandoci una standing ovation per la quale ringraziamo pubblicamente gli autori:

- "Complimenti e bravissimi. Avete preparato un percorso senza pecche."

- "Stefano!siete i migliori! "

- "L'esame è davvero abbordabile e ci è piaciuto, siete i migliori!! Complimenti"

- "Feedback positivo: la preparazione fornita è stata ottima, c'era tutto il tempo per preparare a dovere gli esami e in effetti le domande erano come ci aspettavamo. Tutto davvero ben organizzato!"

- "Esame Fantastico, la Vostra consulenza è stata il TOP ! ! ! Complimenti alla Gentilezza e Professionalità di: Giulia; Claudio; Davide e per il Grande STEFANO ! ! ! "

- "Feedback positivissimo per la risoluzione problemi anche all'ultimo minuto grazie"

- Feedback WhatsApp:
Feedback WhatsApp


  • 22/09/2015 - PRIMA SESSIONE ESAMI ON-LINE
logo_ot.jpg Domani 23 settembre 2015 si svolgera' la prima sessione degli ESAMI ON-LINE volti al riconoscimento della propria Laurea italiana all'equivalente titolo di GRADUADO EN DERECHO e facenti parte del nuovissimo percorso studiato e messo a punto dalla ns. societa' in collaborazione con le diverse istituzioni spagnole.
L'esame si svolgerà su 10 domande per materia e la sufficienza sarà raggiunta con SOLE 5 risposte corrette considerando che le domande risposte in maniera errata non comporteranno nessuna penalizzazione sul punteggio finale.
Oltre che lo studio in modalita' totalmente on-line anche gli stessi esami si svolgeranno via internet (Ricordiamo che tali ESAMI on-line sono un ESCLUSIVA di OmologazioneTitoli.it).
Al termine dell'esame on-line e' previsto un briefing in diretta streaming con gli studenti e la partecipazione di Stefano Fialdini cosi' da poter esprimere immediatamente le proprie impressioni a caldo.

Vi terremo informati...


  • 21/09/2015 - Confermate dal Ministero di Giustizia spagnolo 2 sessioni dell'esame di stato per il 2016
bandiera-spagna-euro-2012.jpg NOTA INFORMATIVA SULLA CONVOCAZIONE DELL'ESAME DI ACCESSO ALL'ABOGACÍA PER L'ANNO 2016

Il Ministero di Giustizia informa che in relazione alla convocazione della prova di valutazione dell'attitudine professionale all'esercizio della professione di avvocato per l'anno 2016, al fine di anticipare gli aspetti piu' rilevanti della prossima sessione a tutti gli studenti dei master e corsi di accesso all'abogacía attualmente iscritti alle università spagnole e nelle scuole di pratica giuridica debitamente accreditate:


- Si prevede che la prova attitudinale si terrà Sabato 27 febbraio 2016 nelle sedi da determinarsi sulla base dei candidati che si presenteranno in ciascuna delle comunità autonome .

- Affinché gli studenti iscritti ai master ed ai corsi per l'accesso alla professione di avvocato possano ottenere tutte le condizioni per presentarsi alla prova attitudinale, la convocazione stabilirà che i requisiti ai quali si riferisce la Legge 34/2006 del 30 ottobre, in materia di accesso alle professioni di avvocato e procuratore dei tribunali e il suo regolamento di attuazione, saranno richiesti nella data in cui si realizzerà la menzionata prova attitudinale.



Pertanto, il superamento dei corsi di formazione comprensivi dell'insieme delle competenze necessarie per l'esercizio della professione di avvocato e del periodo di pratica esterna tutorata, dovrà avvenire prima del 26 Febbraio 2016.

Infine, si segnala che sempre nell'anno 2016 ci sarà una seconda sessione per la prova di abilitazione all'esercizio della professione di avvocato, che si terrà nei mesi di settembre / ottobre 2016.

Madrid, 21 settembre 2015

Trad. Omologazionetitoli
clicca qui per il dowload del file originale in formato pdf


  • 07/09/2015 - N.2 SESSIONI ALL'ANNO PER L'ESAME DI STATO IN SPAGNA GIA' DAL 2016
consiglio_abogacia.jpg Catalá annuncia che l'esame di accesso alla professione si terrà a febbraio ed a settembre

Il ministro della Giustizia Rafael Catalá, ha annunciato sabato che il Governo cercherà di anticipare l'esame di accesso alla professione forense al mese di febbraio, “per adeguarlo al calendario degli studenti". Catalá ha anticipato che ci saranno due sessioni all'anno, di cui la seconda nel mese di settembre, e che altresì lavorerà per raggiungere "un maggiore coinvolgimento" degli Ordini degli Avvocati nella preparazione della prova affinchè "si rispecchi maggiormente la pratica professionale".

Rafael Catalá ha dato tale annuncio durante la cerimonia post-laurea di 65 studenti della facoltà di diritto dell'Università di Navarra.

L'esame di accesso alla professione forense è una prova obbligatoria affinchè i nuovi avvocati possano star in giudizio innanzi ai tribunali spagnoli, e l'intenzione annunciata ieri dal ministro Catalá mira ad "adeguare la prova al calendario dei percorsi post-laurea" e ad "offrire una seconda opportunità nello stesso anno agli studenti che non superino la prova nella prima sessione".

Quasi 1.500 studenti hanno realizzato la prova lo scorso 30 maggio, che in questa seconda edizione non ha avuto una sessione straordinaria di recupero, come il Governo vuole fare nel 2016.

Trad. Omologazionetitoli
Fonte ufficiale www.abogacia.es


  • 01/08/2015 - Nessuna sospensione feriale
logo_ot.jpg ORARI ESTIVI
Si comunica che per i mesi di agosto e settembre gli orari d'ufficio resteranno invariati sia per i nuovi contatti che per l'assistenza ai clienti : Dal Luned' al Venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 Il Sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00


  • 09/07/2015 - Apertura iscrizioni 2° corso OT Avvocatura
logo_ot.jpg Si aprono ufficialemente, in data odierna: lunedi 9 luglio 2015 le iscrizioni per il secondo corso OT volto all'ottenimento del titolo di Abogado.
Sono state confermate tutte le caratteristiche del primo corso incluso la modalità di esame tipo TEST A CROCETTE ON-LINE TRADOTTO IN ITALIANO.
L'importante numero di persone che non sono riuscite a partecipare al primo corso, del quale si sono appena concluse le iscrizioni, in quanto rimaste fuori dal numero chiuso di isrcitti previsto e per i quali è stato prevista la priority d'iscrizione al secondo corso ci ha spinto a dover alzare detta limitazione a ben 200 posti. Mettiti in contatto con i nostri uffici per aderire a questo secondo corso 2015.


  • 05/07/2015 - Termine iscrizioni primo corso OT
logo_ot.jpg Si sono concluse alle ore 13.00 di Sabato 4 luglio 2015 le iscrizioni al primo corso OT che appllica a pieno la nuova normativa di Novembre 2014.
Il consueto esubero di domande d'iscrizione, rispetto al numero chiuso previsto per questi corsi, anche per questa prima edizione di questo nuovo percorso non ha tradito queste aspettative. Ha funzionato benissimo, anche in questo caso, il sistema d'iscrizione in overbooking adottato ormai da tempo dalla nostra societa', permettendo cosi a piu persone possibile di potervi partecipare. Pertanto non possiamo fare altro, a nome di tutto lo staff di OT, che augurare il nostro migliore "in bocca al lupo" ai nuovi partecipanti di questo innovativo percorso spagnolo.


  • 22/06/2015 - Diventa CASSAZIONISTA
icona_sito_cassazionista.jpg Novita' assoluta! Al via il nuovo percorso per diventare CASSAZIONISTA! www.cassazionistaeuropeo.it


  • 16/06/2015 - Disponibili per il download domande e soluzioni dell'esame di Stato Spagnolo 2015
bandiera-spagna-euro-2012.jpg Disponibili per il download domande e soluzioni dell'esame di Stato Spagnolo 2015
Sono disponibili per il download, all'interno dell'area studenti, tutte le domande dell'esame di stato per l'esercizio della professione di Abogado in Spagna 2015. All'interno dell'area riservata potrai inoltre provare a sostenere la simulazione proprio sulle 75+12 domande dell'esame del 30/05/2015 con un count-down per scandire le massimo 4 ore previste per questo esame.
Cosa aspetti registrati subito sul nostro sito cosi' da avere immediatamente accesso a questa utilissima, nuova risorsa.


  • 31/05/2015 - Esami di abilitazione di Abogado in Spagna del 30 Maggio 2015
bandiera-spagna-euro-2012.jpg Si sono svolti ieri, 30 Maggio 2015, dalle 10.00 alle 14.00, nella sede centrale di Madrid e in altre cinque sedi distaccate, gli esami di abilitazione di Abogado in Spagna. Grande successo registrato tra i quasi 1500 partecipanti che hanno sottolineato quanto importante sia stata la formazione ricevuta durante il Master dell'abogacia di recente introduzione. Le 75 domande, che ricordiamo essere tipo test a crocette e che sono state somministrate ieri 30 maggio 2015 ai candidati, vengono suddivise in due gruppi: il primo di 50 domande di carattere Generale, deontologia, ecc. e il secondo di 25 domande che vertono su di una materia scelta dal candidato tra diritto civile e commerciale, diritto penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo. In piu' ogni candidato ha ricevuto n.14 domande di riserva.
Pochissimi gli Italiani presenti, ovviamente NESSUNO assistito dalla nostra societa', in quanto, fino ad oggi, ai nostri clienti abbiamo preferito non far fare ne il master ne tantomento questo esame di adilitazione in Spagna. Non potremo pero' dire la stessa cosa l'anno prossimo visto che da novembre 2014 il Mastrer e il relativo esame si e' reso effettivamente obbligatorio.


  • 12/05/2015 - Nuovo Forum: www.titolisenzafrontiere.it
icona_sito_titoli.jpg E' con immenso piacere che omologazionetitoli.it presenta il nuovissimo forum dedicato a tutti coloro che hanno la necessità di fare circolare i propri titoli accademici e/o professionali intra ed extra comunitari.
Questo forum è libero, aperto e fruibile da chiunque utenti e/o società, per ogni titolo accademico e/o professionale. Ciò che contraddistingue questo forum vuole essere dato dalla purezza delle informazioni e un valido strumento dove tutti possono liberamente condividere le proprie opinioni ed ottenere le informazioni di cui si necessita. Su www.titolisenzafrontiere.it è inoltre stata predisposta un'area dedicata esclusivamente ai clienti di Omologazionetitoli ed addirittura un'area dedicata esclusivamente a tutti coloro si sono anche solo registrati sul nostro sito, con la tranquillità di non trovare subdoli venditori squalo che camuffati da semplici utenti cercano di adescare sprovveduti clienti ( vedi altri forum del settore ).


  • 11/05/2015 - Nuovo sito OT
icona_sito_news.jpg Non potevamo evidenziare il passaggio alla nuova normativa per il riconoscimento dei titoli in Spagna e di conseguenza il nuovissimo percorso proposto da Omologazionetitoli se non con la presentazione di una nuova livrea che contraddistingue il nostro logo.
Una grafica semplice, chiara e trasparente è stata la scelta che ha caratterizzato questa nuovra livrea inquanto la nostra società è convinta che la sostanza sia molto piu importante dell'apparenza reputando assolutamente superfluo arricchire il proprio sito con immagini e testi studiati da esperti di marketing e comunicazione che hanno il solo ed unico scopo di distogliere l'attenzione del visitatore dalla qualità aziendale illudendolo con subdoli mezzi pubblicitari normalmente utilizzati per la vendita di pentole.


  • 11/05/2015 - Azzeramento News
logo_ot.jpg Con l'effettiva entrata in vigore del nuovo percorso spagnolo abbiamo deciso di resettare tutte le news che in questi 10 anni sono state fonte di aggiornamenti e novita', belle e brutte che siano state. Questa decisione è stata necessaria in quanto tutte queste news archiviate risultavano forvianti per i nuovi utenti che per la prima volta visitano il nostro sito alla ricerca di informazioni rispetto al nuovo percorso. Pertanto da oggi in poi potremmo trovare in questa sezione news tutte le novità riguardanti solo la nuova procedura ottenendo cosi il risultato di poter far fruire il nostro servizi news con la consueta chiarezza che ci ha sempre contraddistinto.

    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6